Il Papa sostiene le energie rinnovabili

Data: 14 Luglio 2015 , 18:20 | Categoria: news

Il Papa sostiene le energie rinnovabili

Rispettare la Terra e le sue risorse, ridurre l’inquinamento, puntare sulle energie rinnovabili. È un’enciclica rivoluzionaria quella appena prodotta da Papa Francesco dal titolo “Laudato si” e che è stata ribattezzata “L’enciclica verde”. Persino l’ideatore di Slow Food, Carlin Petrini, l’ha definita più avanti di qualsiasi documento sull’ambiente finora prodotto.

A ispirare Bergoglio sono le parole di San Francesco: “Laudato sie, mi’ Signore, spetialmente messor lo frate sole” e da questa enciclica è fortissima la spinta verso l’uso delle fonti rinnovabili che sfruttano l’energia del sole: “È diventato urgente e impellente – scrive il Papa - lo sviluppo di politiche affinché nei prossimi anni l’emissione di anidride carbonica e di altri gas altamente inquinanti si riduca drasticamente, ad esempio, sostituendo i combustibili fossili e sviluppando fonti di energia rinnovabile. Nel mondo c’è un livello esiguo di accesso alle energie pulite e rinnovabili. C’è ancora bisogno di sviluppare tecnologie adeguate di accumulazione.”

Ma in tutta l’enciclica ci sono passaggi sul rapporto con il pianeta che dovrebbe essere più rispettoso ed equilibrato anche utilizzando sistemi che permettano di consumare meno e meglio, anche con un’agricoltura più sostenibile.

Foto: "Su Santidad Papa Francisco" di Gabriel Andrés Trujillo Escobedo - Flickr: Su Santidad Papa Francisco. Con licenza CC BY-SA 2.0 tramite Wikimedia Commons - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Su_Santidad_Papa_Francisco.jpg#/media/File:Su_Santidad_Papa_Francisco.jpg